Ialuronico per tutto? Beh no, non direi proprio.

Certamente l'Acido Ialuronico viene usato oggigiorno in molte branche della Medicina come l'Ortopedia, l'Oculistica, l'Otorinolaringoiatria, la Dermatologia e sempre di più si usa in Medicina Estetica, ma proprio tutto tutto non si può fare..

 

In Medicina Estetica ci sono alcune pratiche che sconsiglio in maniera categorica.

Prima di tutto l'uso sulla Ghiandola Mammaria per il cosiddetto “aumento del Seno” in quanto l'organismo può “incapsulare” le microgocce iniettate e renderle non riassorbibili e questo ad una visita Medica o ad una Risonanza o anche ad una Ecografia, i seppur piccoli residui incapsulati che l'A.I. può lasciare, posso creare dubbi diagnostici. Se il problema si presentasse però, con la Ialuronidasi possiamo scioglierli quando vogliamo, se si vedono o si sentono troppo. Questi “residui” sono una piccolissima parte del prodotto e spesso ci fanno addirittura “comodo” perché prolungano il risultato ottenuto e fanno da supporto al ritocco successivo. Questi problemi non si presentano se si usa un A.I. Liquido.

 

Poi le fibrosità dovute all'immancabile reazione infiammatoria, minima badiamo bene, che l'organismo ha anche solo per l'ago o una cannula che usiamo per iniettare, possono causare allarmi infondati ma preoccupanti e non sono certamente il primo a dirlo.

 

Non essendo poi, la ghiandola Mammaria contenitiva, questi grumi si possono

spostare dalla sede di iniezione causando alle volte inestetismi terribili.

Un altro motivo che secondo me invalida questa pratica sono le quantità necessarie per un

aumento “che si veda”: ce ne vuole tanto!

E parlando di quantità importanti, usando ovviamente un A.I. di buona qualità, i costi saliranno.

 

Sempre secondo me, per quanto riguarda gli inestetismi del viso come le rughe Glabellari (quelle sopra il Naso), ma anche le rughe della fronte e di lato agli occhi, il trattamento indicato è il Botulino. Dopo averle trattate con il Botulino si possono iniettare piccole dosi di A.I. morbidissimo per "rifinire" il trattamento precedente.

Il Botulino è molto adatto a tutte le zone del terzo medio del viso, per intenderci da sotto il naso in giù.

Intorno al naso possiamo associare Botulino e A.I. per avere un effetto completo.

 

Per finire con un chiarimento: è vero, le possiamo trattare le rughe con uno Ialuronico liquido senza creare inestetismi.. ma dura due giorni!

Salute a tutte e tutti!

Share on Facebook
Please reload

Post recenti

January 16, 2017

January 16, 2017

Please reload

Archivio
Please reload

Mandami una foto QUI per un consiglio terapeutico!

Milano - Lucca - Bologna - Prato

@2017 by Marco Giannini. P.Iva 01077560462