Calo ponderale con alimentazione proteica.

CALO PONDERALE CON ALIMENTAZIONE PROTEICA
Il "Sondino Senza Sondino".

Un trattamento di 7-10 giorni in cui l’alimentazione avviene esclusivamente tramite miscela aminoacidica, assunta però in somministrazione orale.
Il protocollo è quindi equivalente al sondino: stessa durata, stessi accorgimenti, stesso stretto controllo Medico; senza però l’impaccio, in realtà più simbolico e psicologico che reale, del sondino.

Prima di iniziare il primo ciclo il Paziente esegue una visita medica, esami ematologici, ecg, che verificano un'assenza di patologie in atto che controindicano la terapia, per esempio, una Patologia Renale o Epatica.
Si verificano i valori di partenza della glicemia e del colesterolo sia HDL che LDL perché con questo trattamento tali valori, se alti, tendono ad abbassarsi tornando nella norma.
Stabilita la quantità di Proteine da assumere giornalmente, il Paziente potrà suddividere l’assunzione a suo piacimento, cercando però di mantenere una distribuzione equilibrata dell’ apporto calorico giornaliero.

La quantità di acqua per sciogliere il prodotto è a piacimento. Fondamentale è comunque l’assunzione di almeno due litri di acqua al giorno.
 

La prima settimana/dieci giorni dopo si seguirà una dieta normoproteica alimentare dove l’apporto proteico sarà fornito per metà da carne, pesce o vegetali.
Per le successive due o tre settimane si seguirà una dieta ipocalorica variabile per Kcal a seconda del tipo di attività lavorativa (sedentaria o meno), svolta dal Paziente.
In seguito, sarebbe raccomandabile mantenere questo tipo di regime alimentare (chiaramente variando l’apporto calorico giornaliero una volta raggiunto il peso ideale) per più tempo possibile, se non a vita.
I cicli possono essere ripetuti fino al raggiungimento dell’obiettivo finale.

 

Bisogna regolare la quantità di liquido in cui sciogliere l’integratore a seconda se si desidera bere un alimento liquido oppure assumere una sostanza cremosa.
 

Assumere 1 o 2 bustine di sali minerali a giorni alterni sciolti in un bicchiere d’acqua.
Assumere ogni giorno, mattina e sera, un inibitore di pompa (per lo stomaco).
Bere almeno due litri di acqua al giorno.
Non consumare caramelle o gomme da masticare se non si è assolutamente certi che non contengono alcun tipo di zucchero.
E’ possibile bere thè al limone, o caffè (non più di due al giorno), tisane all’equiseto 40%, rosa canina 40% e liquirizia 20%, dolcificate con aspartame, oppure spremute di limone senza zucchero.
Evitare atteggiamenti sedentari (riposo pomeridiano, lunghi periodi seduti, utilizzo dell’ascensore e mezzi di trasporto per brevi spostamenti);
Praticare ogni giorno una regolare attività fisica aerobica senza sforzo (ciclette, ginnastica, corsa, ecc.)
BIBLIOGRAFIA E LETTERATURA
Blackburn GL Benecfits of weight loss in the treatment of obesity Am J Clin Nutr. 1999 Mar., 69 (3):347-9
Blackburn GL More on the obesity problem. N Engl J Med. 1998 Jun 4, 338(23); 1702
Blackburn GL Pharmaceutical treatment of obesity. Nurs Clin Noth am. 1997
Blackburn GL Functional foods in the prevention and treatment of discase: significance of the Dictary Approaches to Stop Hypertension Study. Am J Clin Nutr: 1997 Nov;66(5):1067-71

A. Costantino, D. Barbera, A. Santoro, M. Gasparotti Effetti di una dieta proteica con supplementazione aminoacidica sulla composizione corporea: valutazione mediante pletismografia ad aria Villa Borghese Institute – Roma 2009
Curri S.B.adiposità localizzata e pannicolopatia edemato fibrosclerotica, Sepem Milano 1990
Enzi G., Crepaldi G., Pozza G., Renold A.E. Obesity: pathogenesis and treatment, London Academic Press 1981
Janjic D Android type obesity and gynecoid-type obesity (Schweiz Rundsch Med Prax, 1996 Dec 3)

Bazzano C. – Bellucci M. Sedentarietà ed obesità – Faigenbaum A.D. 2007.
Creff, Herschberg Obesità. Masson ed. 1981.
Cairella; Jacobelli Obesità: un problema. Si può risolvere? Capelli Editore 1983.

Share on Facebook
Please reload

Post recenti

January 16, 2017

January 16, 2017

Please reload

Archivio
Please reload

Mandami una foto QUI per un consiglio terapeutico!

Milano - Lucca - Bologna - Prato

@2017 by Marco Giannini. P.Iva 01077560462